#CeleRentola: l’ultimo lavoro di Duccio Forzano che, tra sogni e realtà, porta sul web un’eroina dei giorni nostri

Ad ispirare il regista più creativo della tv italiana, il profilo facebook di Celestina Pistillo. Visionaryweb l'ha intervistata per voi

celeRentola

Pirandelliana esistenzialista, osservatrice ironica (e un po’ stronza) del mondo, ricerca i suoi difetti nelle vite degli altri, forse è per questo che fa la TV.

Questa è la descrizione che troviamo sul profilo Facebook di Celestina Pistillo. Classe 1983, un lavoro in Rai, si occupa dei social di Rai3, e da qualche settimana al centro del girone mediatico per l’uscita della webserie  #CeleRentola che prende spunto proprio dal suo profilo “social”. Una bacheca che racconta, senza filtri, la vita quotidiana fatta di incontri sull’ autobus, file al supermercato e chiacchierate al bar con amici. Ed è proprio nella consuetudine quotidiana che ci imbattiamo con individui diversi, ognuno con una propria storia da raccontare. Alcuni  nascondono delle storie incredibili, inaudite a cui inevitabilmente non facciamo caso.

Una bacheca, una finestra aperta al mondo, dove ogni post si colloca a metà tra il teatro dell’assurdo di Brecht e quello magico e sognante di Amelie Poulain, protagonista della famosissima pellicola “Il fantastico mondo di Amelie”.

Ve ne riporto uno:

Autobus. Interno (ieri era domenica) sera.

Lui, brutto.
Ma aiutateme a dì brutto.
Lei, bella.
Ma aiutateme a dì (malimortaccisua) bella.

Lei: “È un anno che stiamo insieme e non mi hai mai detto che mi ami”.
Lui: “Punto primo è un anno che ci frequentiamo, “stamo insieme” l’hai deciso te. Punto secondo: non è che non t’ho detto “ti amo” per timidezza. È che nun me esce dar core!”
Lei: “Ti dovresti lasciare andare, c’hai un blocco”.
Lui: “Io nun me sento bloccato per niente”.
Lei: “Vabbè, figurati se lo ammetteresti con me!”.

No infatti.
Figurati.

 Rido! E sono sicura che anche voi lo state facendo!

E’ stato proprio uno dei registi più creativi della tv italiana, Duccio Forzano, che anche lui incuriosito e divertito nel leggerla sul social network, ci ha visto una “trama da film” e l’ha contattata.

Chiedo a Celestina come si sono conosciuti e come è andata quel giorno.

Lavoravo a “Sostiene Bollani”, Duccio a “Che tempo che fa”, insieme avevamo condiviso tra l’altro  due Festival di Sanremo. Mi fermò in corridoio dicendomi: “Cele ti leggo sempre su Facebook, i tuoi status sono delle vere e proprie sceneggiature! Perché non facciamo qualcosa insieme?” Da allora passarono mesi, fino a quando quest’ estate, Duccio e Valentina mi convocarono in ufficio. Duccio aprì il cassetto e tirò fuori un malloppone. Aveva, con sua moglie Valentina,  copiato tutti i miei status. Mi disse: “Sembra proprio una sceneggiatura! Che dici la giriamo?”

Chi è davvero CeleRentola?

La web serie , ci tengo a precisare, non racconta la mia vita , racconta il mio modo di vedere il mondo. CeleRentola, interpretata dalla giovanissima e bellissima attrice Beatrice Arnera, ha una storia e delle ambizioni diverse dalle mie . E’ una ragazza di 23 anni appena laureata in agraria. Ha un fratello più grande, i genitori separati . Sostenitrice del bio si alterna tra un lavoretto e l’altro fino all’approdo in tv.

CeleRentola porta sullo schermo, attraverso un linguaggio leggero, ironico, divertente, accattivante e a tratti surreale, le mille sfaccettature di una vita normale attraverso le avventure di una ragazze come tante.

Un’eroina dei giorni nostri che vive spettinata alla fermata dell’autobus senza scarpette di cristallo.

Lei indossa gli anfibi!

Realtà e fiaba 2.0 si fondono dando vita ad una webserie tutta da ridere! Ideata e scritta da Duccio Forzano, Valentina Stangherlin, Celestina Pistillo  e prodotta  dalla Penny Lane Production.

12 episodi che possono essere articolati in 3 parti – come mi spiega Celestina:

Episodi “status”: riprendono i post su Facebook . Non sono stati sceneggiati e durano  max  1 minuto e mezzo;

Episodi di pura sceneggiatura: è qui che si colloca la storia di CeleRentola. La durata oscilla tra i 2 e i 3 minuti;

Episodi – Special Guest:  all’interno dei quali si colloca un personaggio famoso. Vedremo gli Zero Assoluto, Filippa Lagerback, Ernesto Mahieux e tanti altri.

CeleRentola-Set

 

Un in bocca al lupo speciale a #CeleRentola è stato quello di Fabio Fazio, che nel suo programma “Che Fuori Tempo che fa”, sabato scorso, ha lanciato l’ episodio  #pettodipollo.

Questo il post:

Supermercato. Interno (Nun ve voglio sentì) sera.
Tu sei lì con le cuffie, per conto tuo quando lui, l’incrocio tra quello che ti piaceva tanto in terza media ma stava con la tipa della IIB e un Raoul Bova d’annata, si avvicina per dirti, con la voce profonda dell’uomo che non deve chiedere mai: “Hey, tu hai qualcosa di importante, qualcosa che mi appartiene…”.
Non ti pare vero.
Ti vedi già contro lo scaffale tra l’antiforfora e il balsamo “capelli perfetti” travolta da un bacio che “ciao a tutti” quando… Fatemi sentire meno sola: raccontatemi la vostra ‪#‎figuradimerda al supermercato!

L’uscita dei prossimi episodi verrà comunicata sulle pagine Facebook e Twitter della #webserie

Intanto potete raccontare a #CeleRentola la vostra  #figuradimerda al supermercato!

                                                                                                                                                                                                 Tonia Satriano